SCHEDA TECNICA

  • Durata: 4 giorni
  • livello: facile – medio
  • Attività: Trekking, nozioni interattive su flora e fauna, primo soccorso, orienteering e nozioni di sopravvivenza in ambiente ostile.
  • Partenza: Pian dei Valli
  • Categoria: Trekking
  • Sistemazione: Hotel mezza pensione
  • Altitudine max : 2.217 mt
  • Periodo migliore: Giugno Luglio Agosto Settembre
  • Ore di camminata: 2-6.

– Accompagnatori: una Guida AMM

Giorno 1

Monte Elefante e ritorno. Una rilassante passeggiata per godersi lo splendido panorama che offrono i Monti Reatini. Dal rifugio Sebastiani si percorre la strada che aggira il Monte Elefante che domina sulla sinistra. Bellissimo il paesaggio dei monti Terminillo e Terminilletto.

Giorno 2

Monte Cardito Rifugio la Fossa e ritorno. Un percorso accessibile a tutti che offre visioni e panorami tra più affascinanti dei Monti Reatini. Dal Monte Cardito si domina l’intera valle e la Cresta Sassetelli offre spettacolari paesaggi. Dalla Valle degli Angeli si può gustare il panorama del Terminillo con singolari giochi di luce sulla vetta.

 Giorno 3

Monte Terminilletto. Un percorso classico del Terminillo, da Pian dei Valli alla vetta del Terminilletto su cui domina il rifugio Rinaldi.

Giorno 4

Vall’Organo. L’itinerario più classico e impegnativo dei Monti Reatini: mostra il Terminillo in tutta la sua varietà. Attraversa le vette più importanti, dal Monte Terminilluccio alla Cresta Sassetelli esplorando paesaggi unici della montagna di Roma. Un percorso lungo e faticoso che viene ripagato da stupendi paesaggi su vette e creste.

 La quota completa comprende:
– mezza pensione in hotel in camera doppia (colazione e cena)
– tutti i pranzi al sacco
– accompagnamento della Guida AMM
– assicurazione e quota associativa

La quota NON comprende
– spese personali
– spese di rientro anticipato
– chiamate al Soccorso Alpino al di fuori di uno stato di pericolo giudicato dalla Guida AMM
– eventuali mance